Referenze

Bohem La Stazione - stazione Paratico/Sarnico

Bohem La Stazione - stazione Paratico/Sarnico

Azienda produttrice

In un contesto d’eccezione tra i vigneti della Franciacorta e il lago di Iseo, una location dall’atmosfera magica e suggestiva, è stato realizzato il recupero della storica stazione di Paratico-Sarnico. L’intento era quello di trasformare questo affascinante luogo pubblico di passaggio in un ambiente avvolgente e confortevole, come può essere quello di una dimora abitativa. Dalla maestria e dall’estro creativo di Ernesto Pigni, Scenografo e Interior Designer, è nato un concept all’avanguardia, fulcro di tre diverse attività: la Boutique di fiori, la Caffetteria e la Confetteria, differenti spazi che si armonizzano perfettamente grazie agli arredi Pedrali. 

Le sedute, le poltrone, i tavoli e l’outdoor rispondono ad un’esigenza di cambiamento nel rispetto della storia e della tradizione del luogo, creando un mix di innovazione e ricerca tecnologica sempre all’avanguardia. Per la caffetteria e per l’accogliente atrio d’ingresso sono state scelte sedie Tweet, versatili e raffinate, e le poltroncine imbottite Log, dai volumi morbidi e accoglienti. Queste sedute sono realizzate in velluto e personalizzate negli abbinamenti di colore, in perfetta armonia con gli ambienti. 

L’atmosfera è resa ancor più speciale dalla luce di Giravolta, le lampade wireless ispirate alle lanterne di un tempo. Il decorativismo che caratterizza Bohem La Stazione viene accentuato dal recupero di elementi tipici delle dimore milanesi degli anni Venti e Trenta del secolo scorso. La decorazione a finto marmo della scala, i graffiti dell’atrio, il ricorso a tessuti quali il velluto, la scelta dei colori, evocano infatti la ricchezza dei salotti d’epoca, regalando al cliente la sensazione di far parte di questo spaccato storico. A ciò si aggiungono i dettagli originali dell’epoca: le graniglie dei pavimenti, gli imponenti serramenti interni ed esterni, la scala in Pietra di Sarnico, le ringhiere e l’altezza dei soffitti. 

La collezione Nolita è protagonista nello spazio outdoor, dove conferma il suo carattere estivo e solare, per vivere momenti di convivialità e relax all’aria aperta. Sedie, poltroncine e tavolini Pedrali riprendono i colori dell’antico “graffito” presente sulla facciata esterna della Stazione e delle Ritirate. Questa famiglia di sedute da esterni rievoca le origini di un percorso storico, iniziato da Mario Pedrali nel 1963 con le sue prime sedie da giardino in metallo. Le sedie con schienale basso interamente in acciaio, sono studiate specificatamente per l’utilizzo outdoor. I tavolini a quattro gambe, anch’essi realizzati completamente in acciaio, sono leggeri e maneggevoli. In questo luogo ricco di energia e storia si sperimenta un moderno modo di degustare e acquistare circondati da un’infinita varietà di piante e fiori provenienti da ogni parte del mondo, immersi in elementi d’arredo e di design coerenti ed essenziali.

Fotogallery

Le riviste

suitegdamac

Follow us on