Referenze

Cantine Villa Rinaldi - Soave

Cantine Villa Rinaldi - Soave

Azienda produttrice

Le Cantine Villa Rinaldi hanno reso i loro spazi ancora più pregiati, oltre per ciò che custodiscono, anche per l'ambiente stesso dove ciò avviene integrando all'interno della propria struttura il sistema Domina plus di Ave. Grazie alla domotica AVE, ogni stanza può esser supervisionata e gestita autonomamente ricreando le condizioni che meglio si preferiscono. Un presupposto che, quando si tratta di vini pregiati, diviene necessità soprattutto per quanto riguarda l'influenza che possono avere luce e calore sull'invecchiamento del vino. Mediante il comodo display touchscreen è possibile la visualizzazione e la gestione interattiva di tutte le informazioni relative allo stato del sistema tramite mappe grafiche che mostrano le immagini dei vari ambienti sulle quali si posizionano le icone relative alle funzioni da gestire. 
Il sistema Domina plus di Ave permette di controllate numerose funzioni, quali la regolazione dell’illuminazione, il controllo del risparmio energetico, la termoregolazione, l’antifurto, la gestione di allarmi tecnici, la supervisione degli impianti, la gestione dei carichi o la gestione dell’irrigazione. Abbracciare soluzioni avanzate come questa non significa dover rinunciare all'attenzione verso i particolari ma, anzi, grazie ad Ave sono proprio i particolari a venir messi in risalto. Sulla scia del buon gusto, anche i nobili spazi marmorei delle Cantine Villa Rinaldi si sono modernizzati grazie ad Ave senza che la separazione sia in alcun modo essere avvertita. La serie Civile Domus 44 anzi diviene uno degli elementi principi della raffinatezza che contraddistingue le Cantine Villa Rinaldi, che hanno scelto le placche Vera in vetro bianco lucido: un tocco d'eleganza per celebrare il vino e il suo tempio.

Fotogallery

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on