Report eventi

A Sicam 2017 nuovi mercati e nuovi business

A Sicam 2017 nuovi mercati e nuovi business
Sicam non ha tradito le attese portando in scena anche quest’anno un’edizione in crescita, con più espositori e più visitatori rispetto alla passata edizione; i protagonisti dell'industria del mobile mondiale si sono ritrovati a Pordenone confermando il trend positivo che a livello globale sta continuando nel settore. Le rilevazioni sulle partecipazioni che sono state elaborate dagli organizzatori a manifestazione conclusa parlano di un incremento degli spazi espositivi che ha portato il Salone ad esaurire completamente le capacità (32.000 mq. complessivi) dei padiglioni del Quartiere Fieristico di Pordenone: quella del 2017 è stata l’edizione della manifestazione con la più vasta offerta di prodotti di componentistica e accessoristica da tutto il mondo. 
A Pordenone sono state presenti 7.765 aziende provenienti da 99 Paesi esteri oltre che, ovviamente, da tutta Italia, con un incremento di oltre il 5% rispetto al numero record segnato nella precedente edizione. Un trend di crescita costante quello di Sicam, senza balzi clamorosi ma piuttosto nel segno di una crescita pilotata e ragionata: “Il nostro obiettivo – rileva Carlo Giobbi, organizzatore della rassegna – è quello di fare lavorare nelle migliori condizioni tutte le aziende che si presentano al Salone, e cerchiamo quindi di perseguire sempre un equilibrio sostanziale tra i settori presenti in esposizione da un lato, in termini di qualità e complementarietà, e tra i mercati in visita dall’altro. Ogni anno possiamo dire che Sicam ospita, insieme ai professionisti dei mercati che tradizionalmente rappresentano lo zoccolo duro della domanda, anche molti rappresentanti di imprese di Paesi emergenti destinati a costituire nel prossimo futuro le “new entries” del mercato del mobile mondiale”. 

L’edizione 2017 di Sicam ha visto presenti di fatto tutti i marchi leader mondiali dei componenti ed accessori, con le loro novità e le innovazioni destinate a orientare i prossimi trend internazionali di prodotto; e confermarsi l’Italia come il Paese maggiormente rappresentato sia sul piano dell’offerta (con circa il 72% delle aziende espositrici) che della domanda, con il 69% dei visitatori registrati. Il sistema nazionale dei semilavorati, componenti e accessori (che vale quasi 4,5 miliardi) sta continuando il suo periodo di ripresa ed è cresciuto ancora del 2% nel 2016; anche le vendite all’estero, che valgono già il 52% del totale, sono in aumento costante e a Sicam si è notato molto fervore nelle relazioni con i numerosi clienti stranieri arrivati a Pordenone. Dall’estero in realtà si è registrato oltre il 31% dei professionisti e delle aziende, con un incremento rilevante di presenze dai Paesi dell’Asia (25% degli stranieri) tra i quali particolarmente attenti e numerosi i professionisti da Cina, India e Iran. I Paesi europei di più forte sviluppo industriale (Germania come sempre la più presente, e poi Francia e Spagna, che hanno segnato i migliori incrementi del nostro export nel continente nel primo semestre di quest’anno) hanno occupato anche in questa edizione le prime posizioni tra le visite registrate: sono stati rilevati in crescita significativa gli operatori dai mercati dell’est europeo con più forte dinamismo, quali Russia (Paese dove l’Italia si conferma il secondo fornitore di arredamento e nei primi sei mesi del 2017 ha registrato un incremento del 12% delle esportazioni, imponendosi come il primo partner per il segmento di alta gamma con una quota pari al 9,14% del mercato), Ucraina e Polonia (quarto Paese al mondo per export di mobili). Il team organizzatore del Salone ha già avviato la promozione dell’edizione del prossimo anno: l’appuntamento a Pordenone, per l’edizione del decennale, è messo in calendario da martedì 16 a venerdì 19 ottobre 2018. Numerose richieste di partecipazione sono già pervenute agli organizzatori da parte di nuove aziende di componentistica e accessoristica quest'anno registrate in visita, e c'è in più l’aspettativa concreta di veder ribadito da parte dei 583 espositori presenti lo scorso ottobre a Pordenone quel forte valore di riconferme, che negli ultimi anni si è attestato costantemente attorno al 90% dei partecipanti.

Evento: SICAM 2017

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on