Report eventi

Grande successo per Light+Building 2014

Grande successo per Light+Building 2014

Si è conclusa il 4 aprile 2014, con un record di espositori e oltre 210.000 presenze, la fiera Light+Building di Francoforte, manifestazione che ha dato prova del proprio ruolo di fiera leader mondiale dell’illuminazione e dell’edilizia intelligente e di evento internazionale dell’illuminazione, dell’elettronica, della domotica e dell’automazione degli edifici, così come dei software per l’edilizia.
Gli utenti, provenienti da 161 paesi e in crescita dell’8% rispetto all’anno precedente, hanno così potuto informarsi sulle novità e sulle soluzioni proposte dai produttori mondiali del settore. Le nazioni più rappresentate tra i visitatori sono state l’Italia, i Paesi Bassi, la Francia, la Cina e l’Austria. Un incremento significativo è stato registrato anche tra i visitatori provenienti da numerosi paesi emergenti come la Russia, il Sudafrica, il Messico, la Turchia e l’Indonesia.
Tema centrale dell’edizione 2014 è stata l’efficienza energetica, un aspetto essenziale della trasformazione del settore energetico spesso però poco considerato nel dibattito pubblico. Nell’ottica di un management energetico sostenibile ed intelligente, l’appuntamento si è focalizzato sul tema centrale della gestione dell’energia e degli edifici orientata al futuro, che riveste un ruolo significativo nel processo di trasformazione del sistema di approvvigionamento energetico. La mostra speciale “Smart powered building – il vostro edificio nella smart grid” ha mostrato come attraverso l’impiego di tecnologie innovative sia possibile attuare negli edifici una gestione intelligente della richiesta di energia. Mediante installazione reali e funzionanti sono state illustrate le modalità con cui gli edifici connessi in rete producono, accumulano, distribuiscono e utilizzano l’energia in modo autonomo. La tutela delle risorse e l’efficienza energetica animano tuttavia anche il mercato dell’illuminazione. Inoltre la digitalizzazione della luce apre nuove opportunità non solo in termini di design e di arredo, ma anche di comfort e di sicurezza.
La manifestazione ha rivolto perciò particolare attenzione ad un altro tema chiave del settore dell’illuminazione: il rapporto tra l’uomo e la luce. Tra i vari aspetti presi in esame vi sono stati gli effetti che la luce produce sugli uomini, ovvero sulla loro salute, sulle loro capacità e sul loro benessere fisico.
Oltre alla mostra speciale indicata, hanno riscosso grande successo anche la rassegna “La E-Casa”, il Forum sulle tecnologie, il Trend Forum con le tendenze dell’interior design per la prossima stagione e la mostra dei prodotti vincitori del concorso Design Plus.
La prossima edizione di Light+Building si svolgerà dal 13 al 18 marzo 2016.

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on