News

A Ugento il nuovo boutique hotel Masseria Le Mandorle

published on: 20 febbraio 2019
A Ugento il nuovo boutique hotel Masseria Le Mandorle
Masseria Le Mandorle è la sister property del Castello di Ugento, nuovo simbolo dell’alta ospitalità del basso Salento da cui dista solo 10 minuti a piedi, grazie alla sua posizione strategica al confine del paese. Le due strutture, tra loro idealmente connesse, offrono un’autentica esperienza di viaggio e conoscenza di una delle zone più suggestive della Puglia.  
Gestita con passione e cura dei dettagli da Massimo Fasanella d’Amore e Diana E. Bianchi, un passato da manager internazionali ma con il cuore in Salento, la Masseria ospita al suo interno 12 camere e suite e offre ai propri ospiti una piscina, un campo da tennis multi-sportivo che può accogliere anche partite di calcetto, palla a volo e basket, una fitness room con cyclette e tapis roulant e una terrazza panoramica sugli uliveti perfetta per la pratica yoga. In Masseria Le Mandorle, tutto parla della Puglia più autentica. 
Anche la proposta gastronomica, sotto la supervisione attenta della House Chef Odette Fada, segue la filosofia di valorizzazione del territorio. 
Per questo motivo, la struttura offre la possibilità ai propri ospiti di seguire corsi professionali di cucina ed enologia salentina presso il Puglia Culinary Centre, all’interno delle suggestive sale storiche del Castello di Ugento, dotato delle più sofisticate attrezzature. Guidato sempre dalla House Chef Odette Fada, il Puglia Culinary Centre permette di immergersi nella cultura gastronomica locale: dalla spesa al mercato per la scelta degli ingredienti alla preparazione dei piatti, fino all’abbinamento con il giusto vino.  
Inoltre, il rispetto e il legame con il territorio si declina anche nel progetto di restauro sostenibile di cui la Masseria è stata oggetto, che vede in primo piano la qualità della vita degli ospiti, la significativa riduzione di sprechi, efficienza energetica, valorizzazione dell’artigianato locale. 
Le 12 camere e suite - caratterizzate da colori chiari e riposanti, con tonalità che virano dal color cappuccino al cacao al bianco - fondono il design minimale dalle linee semplici e pulite ai pavimenti in pietra leccese e agli elementi decorativi in ferro battuto creati artigianalmente. Le raffinate lenzuola sono confezionate su misura da un laboratorio salentino mentre i tavolini rustici, insieme alle lampade e alle sedie vintage, aggiungono un tocco eclettico.

Le riviste

suitegdamac

Follow us on