News

ADI a CERSAIE 2022 Due premi alla qualità delle ceramiche, dell’arredobagno e dell’Exhibition Design

published on: 9 settembre 2022
ADI a CERSAIE 2022 Due premi alla qualità delle ceramiche, dell’arredobagno e dell’Exhibition Design
ADI, che riunisce i professionisti e le imprese del design italiano, rinnova la sua collaborazione con Cersaie 2022.
La collaborazione, attiva da numerose edizioni, è promossa da ADI nel quadro della sua missione fondamentale: l’affermazione culturale ed economica del disegno industriale per uno sviluppo responsabile e sostenibile delle condizioni di vita di tutti. Per questo ADI tutela e incoraggia la qualità dei prodotti esposti a Cersaie 2022 attraverso due premi.
Il primo va ai prodotti italiani più innovativi dei comparti della ceramica e dell’arredobagno: è l’8a edizione dell’ADI Ceramics and Bathroom Design Award. Silvia Stanzani (designer), Oscar G. Colli (cofondatore della rivista Il Bagno oggi e domani), ) Patrizia Scarzella (architetto e giornalista) e Valentina Downey (presidente di ADI Emilia-Romagna selezionano tra i prodotti esposti nei settori rivestimenti in ceramica e arredobagno quelli che meglio coniugano innovazione e qualità progettuale.
L’altro premio – la 3a edizione dell’ADI Booth Design Award – è nato per valorizzare gli stand fieristici che meglio promuovono il prodotto ed il marchio delle aziende espositrici all’interno della fiera. Una commissione di esperti, formata da Cecilia Bione (Accademia di Belle Arti di Bologna), Pierluigi Molteni (architetto e docente di Advanced Design) e Wladimiro Bendandi (ADI Emilia-Romagna), seleziona tra gli stand di Cersaie 2022 quelli che meglio comunicano l’identità ed il valore dei prodotti dell’azienda.

Le riviste

Follow us on