Inaugurazioni

Apre il Leonardo Royal Venice Hotel Mestre

published on: 10 luglio 2019
Apre il Leonardo Royal Venice Hotel Mestre
Il Leonardo Royal Hotel Venice Mestre mette a disposizione degli ospiti, e della città, oltre alle 244 stanze – tra cui una parte interamente “woman-friendly” e 5 suites – il ristorante “Vitruv” con 185 coperti, il lounge bar “Leo” per aperitivo e dopocena- e una fitness room; sono inoltre presenti 3 sale meeting, 2 boardroom e un’ampia sala convegni – la “Royal Ballroom” – capace di ospitare 165 persone.
Particolare attenzione è stata data alle camere “women-friendly”: è in costante crescita infatti la percentuale delle donne tra i viaggiatori business e a loro si rivolge questa specifica offerta. I Leonardo Royal Hotels hanno messo a punto e a disposizione delle viaggiatrici, dunque, camere con specchi ad hoc, riviste selezionate, mobilio pregiato e angoli beauty, maschere di bellezza, light snack per esempio.
Il Leonardo Royal Hotel Venice Mestre è caratterizzato da un design “classico-contemporaneo”
La volontà di creare un collegamento tra Venezia e Mestre è l’idea che sta alla base del progetto ideato dallo studio di architettura Luciano Parenti per la realizzazione degli interni del Leonardo Royal Hotel Venice Mestre: la forma del bancone del bar, infatti non è altro che una prua di una barca che trasporta i viaggiatori da Venezia a Mestre. Le due pavimentazioni ai piedi di esso, una
lucida e l’altra opaca, vogliono poi ricordare l’acqua solcata da una nave.
Gli interni sono stati studiati con un concept moderno e con materiali estremamente sofisticati, dalle forme spesso sinuose, che
richiamano quelle tradizionali delle gondole; nelle camere velluti, specchi, damasco fuso con marmo, ottone, e bronzi danno vita a un’immagine antica ma allo stesso tempo contemporanea.

Fotogallery

Le riviste

suitegdamac

Follow us on