News

Catas Point Pesaro

published on: 30 aprile 2021
Catas Point Pesaro
Nasce a Pesaro il primo “Catas Point”, punto di riferimento per tutte le realtà coinvolte nel mondo del legno-arredo, di casa in questo territorio che è indubbiamente uno dei distretti di maggior rilevanza nella produzione nazionale di mobili e sede di molti dei marchi e delle realtà che tengono alto in tutto il mondo il vessillo del “made in Italy”.

Catas, il più importante laboratorio europeo di prove per il settore del legno-arredo, ha scelto di essere più vicino alle imprese che operano in questa regione e in quelle limitrofe mettendo a loro disposizione un punto di riferimento che renda ancora più “comodo” ricorrere alla esperienza e competenza del laboratorio che – a distanza di cinquant’anni dalla nascita in Friuli-Venezia Giulia e a venticinque dallo sbarco in Brianza, a Lissone (Monza Brianza) – arriva oggi in un altro grande polo dell’arredo italiano.

“Siamo orgogliosi di poter collaborare in modo ancora più forte e diretto con una realtà come Catas”, hanno aggiunto Alessandra Cecchini e Francesco Balducci. “La nostra esperienza nel mondo della certificazione e della consulenza aziendale ci hanno permesso di conoscere molto bene la realtà dei diversi distretti del mobile e dell’arredo delle Marche e delle regioni vicine. Siamo certi che il poter offrire a questo ricco tessuto industriale l’opportunità di accedere in modo diretto, attraverso il “Catas Point” di Pesaro, ai servizi di assoluta eccellenza che Catas propone potrà creare nuove occasioni di confronto e di crescita”.

Molti i servizi che il “Catas Point” Pesaro avrà in catalogo: dalle prove di laboratorio alla consulenza in materia di norme tecniche, dalle prestigiose certificazioni di prodotto “Catas Quality Award” e “Made in Italy by Catas” ai sempre più richiesti test sulle emissioni. Dai prodotti vernicianti ai parchi gioco, passando dalle prove di reazione al fuoco; dalle opportunità di alta formazione per il personale aziendale e l’organizzazione di eventi e incontri tecnici alle verifiche e dichiarazioni di conformità in tema di “Cam-Arredi”; dalle indagini sulle difettosità dei prodotti fino al “Risk Assessment” di arredi anche elettrificati o alla ricerca applicata su prodotti e materiali in fase di sviluppo.

 

Per saperne di più su: CATAS

Le riviste

Follow us on