News

CIFM / interzum guangzhou 2022: nuovi impulsi all'industria cinese del mobile

published on: 5 settembre 2022
CIFM / interzum guangzhou 2022: nuovi impulsi all'industria cinese del mobile
La più grande fiera asiatica per le macchine per la lavorazione del legno, la produzione di mobili e l'arredamento della casa, si è svolta a Guangzhou, in Cina, dal 26 al 29 luglio scorsi. L'esposizione ha presentato design di mobili, accessori di ferramenta, materiali per l'arredamento della casa, accessori per mobili, prodotti e pannelli in legno, adesivi, rivestimenti, nonché macchinari e attrezzature per la produzione di mobili. Insieme alla co-sede della China International Furniture Fair (CIFF) Phase II per i mobili da ufficio, il doppio evento mette in mostra l'intera catena del valore del settore.
Quest'anno, circa 2.100 aziende tedesche e straniere esponevano i loro prodotti su un'area espositiva di 340.000 metri quadrati. Tra queste, quasi 200 marchi internazionali leader del settore con prodotti innovativi e di alta qualità.
Grazie alla posizione ideale nella Greater Bay Area cinese, gli espositori hanno potuto contare su circa 200.000 visitatori specializzati.

Innovazione leader nella tecnologia dei materiali
La cerimonia di premiazione della lista annuale 20 PLUS 20 e il lancio del VSIL@Forum hanno aperto la kermesse.
Nato dal prestigioso "interzum Award" per l'industria del mobile a livello mondiale, il 20 PLUS 20 Annual List Award for Outstanding Furniture Accessories si è già affermato nel settore in Asia. Questa edizione ha come tema "Alla ricerca di accessori per mobili con vitalità". Dick Spierenburg - fondatore di Spierenburg Studio e direttore creativo di imm cologne - e l'On. Prof. Dr. Sascha Peters - fondatore di Haute Innovation e rinomato esperto europeo di materiali - sono stati invitati come consulenti speciali.

Fotogallery

Le riviste

Follow us on