News

Delta Light al Fuorisalone 2021

published on: 22 settembre 2021
Delta Light al Fuorisalone 2021
Il successo dell’installazione multisensoriale #wantyouclose e grande interesse per le presenze di Ben van Berkel e Dean Skira: si è chiusa con un bilancio più che positivo la partecipazione di Delta Light al Fuorisalone 2021.

La presenza della multinazionale belga alla kermesse ha visto protagonisti i suoi nuovi sistemi luminosi, tutti ispirati ad una visione di human-centric e future-proof design. Si tratta di eleganti luci a misura d’uomo progettate per durare nel tempo, che Delta Light ha presentato nel Delta Light Studio ma anche come lighting partner di iniziative culturali e di beneficenza.
“Siamo contenti che pubblico e critica abbiano apprezzato la nostra idea di tutelare l’ambiente e la salute delle persone senza rinunciare a raffinate soluzioni estetiche” ha dichiarato Gianluca D’Avino, country manager di Delta Light Italia in merito all’installazione #wantyouclose, che ha trasformato lo showroom di via Bugatti in un giardino indoor contemporaneo grazie alla combinazione di un suggestivo tappeto di fiori con l’innovativo sistema luminoso Soliscape progettato da Ben van Berkel. Nel corso di una conferenza stampa è stato proprio il fondatore dell’UNStudio a spiegare come Soliscape sia capace di regolare in tempo reale l’emissione luminosa, ottimizzandola per il benessere delle persone presenti nell’ambiente in cui è installato. Ben van Berkel ha parlato del sofisticato meccanismo di acquisizione e analisi di dati su cui è basato il sistema, evidenziandone la straordinaria capacità di mettere in relazione l’illuminazione con l’acustica e l’IOT.

Per saperne di più su: DELTA LIGHT ITALIA

Fotogallery

Le riviste

Follow us on