Eventi

Domotex: confermato il successo del nuovo concept

published on: 19 gennaio 2018
Domotex: confermato il successo del nuovo concept
Domotex 2018 è andata in scena con un look più moderno, più fresco e più trendy che mai. La manifestazione si è tenuta ad Hannover dal 12 al 15 gennaio con un nuovo layout dei padiglioni e dell’area scoperta, che ha permesso ai visitatori di orientarsi meglio in fiera, e con una nuova collocazione temporale nell’ambito della settimana (dal venerdì al lunedì, anziché dal sabato al lunedì). Stimolanti presentazioni ispirate al tema conduttore Unique Youniverse hanno catturato l’interesse del pubblico. Il salone leader mondiale dei tappeti e delle pavimentazioni si è confermato quindi ancora una volta potente motore trainante del business, delle tendenze e delle innovazioni. 1.615 espositori e 45.000 visitatori specializzati provenienti da oltre 100 Paesi hanno aperto alla grande il loro anno di business ad Hannover.

I visitatori hanno potuto toccare con mano il tema conduttore Unique Youniverse soprattutto nella nuova area speciale “Framing Trends” del padiglione 9, dove espositori, nuove leve del design e artisti si sono creativamente confrontati con il tema dell’individualità in 20 diverse “cornici” d’ambiente. L’iniziativa ha richiamato moltissimi visitatori, ai quali ha offerto ricchezza di ispirazioni. “FramingTrends è stato un grande successo. Il suo originale approccio ha favorito molte nuove idee e ha ulteriormente accresciuto il richiamo di Domotex”, dice Gruchow, aggiungendo: “Quest’area speciale rimarrà quindi una dei momenti centrali di Domotex anche in futuro”. Soprattutto architetti, designer e progettisti avevano come meta principale quest’area della fiera, dove hanno effettivamente trovato nuovi e preziosi suggerimenti per il loro lavoro, in quanto Framing Trends ha dato spazio a ogni tipo di prodotto per il flooring.

Domotex ha registrato un profilo marcatamente internazionale di visitatori: oltre il 65 per cento dei 45.000 visitatori complessivi proveniva dall’estero (per il 60 per cento circa dall’Europa, per il 25 per cento dall’Asia e per l’11 per cento dall’America). Un netto incremento di affluenza si è registrato soprattutto dagli USA e dal Sud e Centro America. La maggior parte dei visitatori di Domotex era costituita da buyer del commercio al dettaglio e all’ingrosso e dell’artigianato di settore, da architetti e interior designer. Si è registrato in particolare un incrementonella presenza di rivenditori di mobili e di oggetti per l’arredo, di architetti, interior designer, contractor e artigiani. Anche quest’anno era elevatissima la percentuale di decision maker.
Molto apprezzati anche i contributi di architetti e designer nel ricco programma collaterale di talk e di presentazioni sul tema conduttore, che ha fornito molte ispirazioni e ha pienamente soddisfatto espositori e visitatori.

Fotogallery

Le riviste

Follow us on