News

"Evoluzione": la convention Calligaris 2016

published on: 26 febbraio 2016
"Evoluzione": la convention Calligaris 2016
In occasione dell’annuale Convention Agenti Italia tenutasi il 7 /8 / 9 febbraio, il Presidente e i manager Calligaris hanno illustrato, ai ben 65 collaboratori della forza vendita invitati, gli asset commerciali, strategici, di marketing e di sviluppo prodotto che consentiranno al Gruppo Calligaris di crescere nel 2016. 
Prima tappa della Convention è stata la visita allo stabilimento CALLIGARIS d.o.o. di Ravna Gora in Croazia, importantissima struttura industriale che si estende su oltre 60.000 mq, conta 200 dipendenti e produce circa 30.000 sedie al mese e vari tavoli in massello di faggio. Gli Agenti hanno così potuto toccare con mano il processo del legno, che rimane il cuore della Calligaris. 
Di ritorno nella sede di Manzano la Convention ha visto i partecipanti dividersi in 3 gruppi di lavoro per seguire i 3 diversi workshop dove sono stati affrontati i temi legati a Marketing e Comunicazione, Progetto e Sviluppo del Prodotto Calligaris (Novità Salone di Milano 2016), e Vendere Calligaris nel 2016.
Gli agenti hanno apprezzato gli investimenti fatti in tutti questi anni dall’Azienda, sia in termini di nuove macchine a controllo numerico, sia in termini di nuovi e innovativi materiali, sia in termini di concept retail, sia in termini di realizzazione di cataloghi e folder promozionali, sia in termini di comunicazione che vedrà nel 2016 una pianificazione a 360°, dai quotidiani alle riviste di settore, dai settimanali all’affissione, dal web alla TV. 
I piani 2016 consentiranno al Gruppo di rafforzare sempre di più la notorietà del marchio, aumentare il numero dei partner, implementare la presenza delle gamme in tutti i punti vendita. “Affrontiamo il 2016 con ottimismo perché dopo anni davvero difficili, possiamo vedere qualche segnale incoraggiante…” così ha concluso la 3 giorni di lavori il Presidente Alessandro Calligaris.

Per saperne di più su: CALLIGARIS

Fotogallery

Le riviste

Follow us on