News

GSC Lighting: cultura e progettazione della luce

published on: 5 aprile 2018
GSC Lighting: cultura e progettazione della luce
Ogni progetto ha una sua identità, una caratteristica peculiare che nasce dallo storytelling immaginato dall’architetto. L’attenta scelta dei materiali e delle geometrie deve sposarsi con una soluzione di illuminazione che valorizzi queste scelte. Luce e buio sono gli strumenti che come lighting designer abbiamo a disposizione per dare vita ad uno spazio. Posso dire che luce per me è dove scienza e creatività si fondono in un’emozione“ afferma Giorgio Colombo, fondatore dello studio di progettazione illuminotecnica integrata Light+Arch Consultancy con sede in CityLife a Milano.
Lo studio si occupa da anni di consulenza per aziende, clienti e professionisti in Italia e all’estero, unendo lighting design e progettazione di impianti di home automation integrati con l’architettura. Un trait‐d’union tra il mondo ingegneristico dell’elettronica e degli impianti con quello dell’Architettura. 

L’attività di progettazione della luce è un progetto nel progetto. Dalla fase di concept design, a quella esecutiva fino al cantiere, lo studio Light+Arch Consultancy ha sviluppato progetti di lighting per uffici, residenze, hotel e negozi. L’esperienza di lighting designer, insieme alla professionalità dei partner coinvolti e all’approccio olistico, sono il vero valore aggiunto di ogni progetto. Per raggiungere ogni volta questi ambiziosi obiettivi è diventato fondamentale ritrovare questi valori anche nei propri partner professionali con i quali tradurre ogni progetto in realtà. Valori che lo studio Light+Arch ha trovato in “GSC Lighting”. La passione e la condivisione della cultura della luce ha permesso a GSC di realizzare soluzioni custom, dialogando con lo studio nella scelta di componenti elettroniche, dei materiali e delle giuste lavorazioni per ottenere un risultato ogni volta unico.

Avere la sicurezza di un’azienda affidabile con i quali concretizzare un’idea, nel rispetto dei tempi utilizzando prodotti professionali e fornendo certificazioni, permette di poter affrontare ogni nuovo progetto con il gusto della sfida. Con GSC e i suoi soci Sergio e Graziano, c’è la volontà di studiare soluzioni tecniche sempre più evolute, applicando la loro decennale esperienza nella gestione di ogni commessa". 
L'inserimento di prodotti personalizzati e non standardizzati in molti progetti sta diventando sempre di più una necessità. La creazione di un elemento custom spesso ripetibile, in ambienti come alcune catene retail o hotel diventa un elemento distintivo e caratterizzante. Estetica e funzionalità si uniscono.

Per i nostri progetti, la fase di prototipazione e ingegnerizzazione dell'elemento custom sono diventati parte integrante del nostro iter di lavoro. In questo appartamento di 250mq nel centro storico di Biella, per esempio, abbiamo lavorato con catodi freddi a diverse temperature utilizzati sia come corpo illuminante che come scultura luminosa, quasi un'installazione pop, che è diventato un elemento inaspettato in uno spazio dove la luce architetturale modella lo spazio”.
Il partner giusto riesce a dare la giusta tranquillità anche in termini di tempistica. La velocità del cantiere, delle scelte e della progettazione deve infatti confluire in tempi di consegna precisi. "La definizione dei tempi di realizzazione dei prodotti con GSC è sempre molto chiara: andiamo a fare un'analisi delle necessità a livello gestionale per poi definire fasi di lavorazione dei componenti, tempistiche e deadlines precise. GSC fornisce anche un supporto in fase di assistenza di cantiere che è molto preziosa per supportare l'installatore durante i montaggi".

Per saperne di più su: GSC LIGHTING & CONSULTING

Fotogallery

Le riviste

Follow us on