Eventi

HostMilano: per il mondo dell'ospitalità un'accoglienza a 5 stelle

published on: 23 febbraio 2017
HostMilano: per il mondo dell'ospitalità un'accoglienza a 5 stelle
Venti di cambiamento stanno interessando l’industria dell’ospitalità, che cambia pelle e si diversifica. Per tutti, dal design hotel al bed & breakfast di charme, dall’hotel di lusso in forti vittoriani o plazas de toro recuperati agli alberghi fatti di sale o ghiaccio, i must sono due: attirare il cliente facendogli vivere una vera e propria esperienza e ottimizzare ogni spazio a disposizione offrendo nuovi servizi, dalla ristorazione stellata alla spa, dai corsi di cucina al dog-sitting. Il mondo della nuova ospitalità è complesso e variegato e cerca di incontrare i desiderata del cliente d’oggi: connesso, curioso, cosmopolita ma alla ricerca di un’esperienza multisensoriale e desideroso di un relax dai risvolti “casalinghi”. L’attenzione ai nuovi trend e all’innovazione è dunque un asset fondamentale per poter restare sul mercato.

Il luogo giusto dove aggiornarsi è HostMilano, fiera leader mondiale dell’Ho.Re.Ca., foodservice, retail, food, GDO e hôtellerie la cui 40a edizione andrà in scena in fieramilano a Rho dal 20 al 24 ottobre 2017. I professionisti dell’ospitalità a HostMilano trovano non solo arredi e mise en place, ma un’offerta a 360 gradi per innovare il proprio business. Nella parte espositiva innanzitutto, che propone le soluzioni ottimali, le linee migliori e le ultime tendenze che saranno presentate in tutte le loro declinazioni nella sempre più ricca area Arredo & Tavola. Qui il Contract è protagonista, con le soluzioni e i materiali per differenziare gli ambienti dell’hotel e renderli sempre più accoglienti ed esperienziali. In primo piano ci saranno i layout che virano al naturale per esaltare l’esperienza culinaria. Ideali per i piccoli hotel di charme inseriti nei percorsi enogastronomici. In primo piano ci saranno i layout che virano al naturale per esaltare l’esperienza culinaria. Ideali per i piccoli hotel di charme inseriti nei percorsi enogastronomici. Ma anche il Tableware che muta a seconda dei momenti e delle esigenze della giornata. Spaziando dall’usa e getta ecologico e innovativo alla mise en place più classica e raffinata, alle ultime soluzioni design. Poi ci sono le divise, biglietto da visita di quell’accoglienza e servizio che sono stati citati in una recente ricerca di TradeLab come leva principale che il cliente richiede e apprezza in ogni locale.

Fotogallery

Le riviste

Follow us on