Eventi

HOTEL: il web nelle strutture ricettive

published on: 24 agosto 2016
HOTEL: il web nelle strutture ricettive
La meta delle vacanze, l’organizzazione del soggiorno, la scelta del ristorante oggi iniziano dalla ricerca sul web e l’intero settore ricettivo ne è consapevole. Come del fatto che la crescita è sempre più legata a una presenza in rete di qualità. Questi saranno tra i temi al centro della 40esima edizione di Hotel, manifestazione internazionale dedicata a hotellerie e ristorazione organizzata da Fiera Bolzano con il patrocinio di Federalberghi e la collaborazione dell’Unione Albergatori e Pubblici Esercizi dell’Alto Adige (HGV), in programma a Bolzano dal 24 al 27 ottobre 2016. Temi che saranno al centro del “Communication Forum”, uno tra i momenti di approfondimento e confronto più seguiti della kermesse altoatesina. Il turismo oggi è in continua trasformazione. La rete, e tutti gli strumenti a essa collegati utili a condividere, socializzare e comunicare, diventano dunque determinanti per il settore. Lo indicano le tendenze generali del comparto rilevate per il 2015 e confermate per il 2016: continuano a crescere le prenotazioni e il consumo di contenuti da mobile rispetto al desktop (il 78% sul totale solo in Italia, secondo Tripbarometer di Tripadvisor), confermando la necessità di adattare di conseguenza la propria presenza sul web da parte delle strutture ricettive (sito web mobile oriented, pagine social attive e targetizzate, comunicazione online integrata, ...); la ricerca di contenuti di qualità e offerte interessanti corre sul filo della rete. I viaggiatori del 2016 sono disposti a spendere per viaggiare bene, con una grossa fetta di mercato attenta al rapporto qualità/prezzo. Il segmento luxury travel traina: gli utenti sono disposti a investire per le proprie vacanze, ma solo se ne percepiscono effettivamente il valore; localizzazione e geocalizzazione continuano la lunga marcia alla conquista del pubblico internazionale (per questo 2016 è prevista una crescita degli arrivi in Italia fino al +4% rispetto al 2015); reputazione online, passaparola e social guidano il trend delle prenotazioni, soprattutto nel segmento giovani. Internet è a tutti gli effetti la fonte primaria per ottenere informazioni, scambiare pareri e effettuare prenotazioni. Saper muoversi in rete diventa quindi essenziale per hotel e ristoranti che vogliono incrementare la clientela e fidelizzarla. Di tutto ciò, e non solo, si parlerà in occasione del consolidato appuntamento “Communication Forum” previsto il 24 ottobre 2016 alle ore 9.30 a Fiera Bolzano, dal titolo “Content, perché? Passa dal web la reputazione delle strutture turistiche”. Il convegno ruoterà su content, clienti e vendita. E’ infatti importante per gli operatori del settore ricettivo-alberghiero sapersi differenziare per raggiungere il proprio target turistico, utilizzando materiali coerenti e di qualità. E le opportunità offerte dall’integrazione dei canali social - dove storytelling, marketing ed esperienze si alimentano a vicenda - per raccontare al meglio le strutture turistiche, sono molte.

Fotogallery

Le riviste

suitegdamac

Follow us on