Eventi

imm cologne e LivingKitchen: record di visitatori

published on: 26 gennaio 2017
imm cologne e LivingKitchen: record di visitatori
Quest'anno imm cologne e LivingKitchen hanno fatto registrare il record di visitatori. "Abbiamo raggiunto il nostro obbiettivo e infranto il muro dei 150.000 visitatori", afferma soddisfatto Gerald Böse, President and Chief Executive Officer di Koelnmesse GmbH. Quasi un visitatore su due è giunto dall'estero, fissando praticamente l'internazionalità al 50%. "Prosegue quindi a pieno ritmo il processo di internazionalizzazione delle rassegne", continua il capo della fiera. Dello stesso tenore anche le parole di Dirk Uwe Klaas, amministratore delegato dell'Associazione tedesca dell'Industria del Mobile. "Il salone del mobile di Colonia ha raggiunto vertici straordinari. 
L'industria tedesca del mobile è pienamente soddisfatta di imm cologne; la rassegna ha costituito l'avvio ideale del 2017 che sarà sicuramente un buon anno per il mobile", afferma Klaas. Hans Strothoff, presidente della BVDM, l'Associazione commerciale del mobile e della cucina, tira le somme della rassegna dal punto di vista della distribuzione: "Il salone ha soddisfatto le aspettative della distribuzione. La qualità degli espositori era notevole, sono state presentate molte novità e i visitatori hanno potuto ammirare degli allestimenti molto attraenti: valeva quindi sicuramente la pena visitare la rassegna. Anche la distribuzione reputa perciò che il salone abbia aperto in modo straordinario l'anno del mobile 2017." 

Buon risultato per LivingKitchen 
Quest’anno, parallelamente a imm cologne, la fiera per l’arredamento più importante al mondo, si è svolta LivingKitchen. Per sette giorni 200 espositori provenienti da 21 paesi, di cui circa 50 fra new entry e graditi ritorni, hanno dato prova del potere innovativo, oltre che dello straordinario design e della qualità del settore. Quest'anno LivingKitchen non solo si è riallacciata direttamente al successo del 2015, ma è stata addirittura in grado di migliorare sensibilmente diversi parametri. "Per noi LivingKitchen 2017 è stata un assoluto successo; il settore della cucina più forte al mondo ha bisogno di una fiera leader internazionale in Germania. Il nostro settore si è presentato benissimo e siamo convinti che la rassegna genererà forti impulsi per la domanda nazionale e internazionale di cucine", ritiene Kirk Mangels, direttore di AMK (Consorzio registrato La Cucina Moderna). Il concept della rassegna, indirizzato sia al business che al pubblico, ha mietuto grandi consensi. Gli espositori hanno più volte sottolineato come valore aggiunto della rassegna il fatto che solo a Colonia possono esporre i propri prodotti nel contesto di un salone dell'arredamento di portata globale. "LivingKitchen a Colonia sta compiendo un percorso molto buono. Alla fine della fiera procederemo subito all'analisi dei risultati per capire come promuovere ulteriormente l'evento nella massima collaborazione", continua il direttore di AMK. Nei giorni di apertura al pubblico non sono stati solo i prodotti innovativi degli espositori ad attirare un pubblico molto eterogeneo e amante del gusto, ma anche gli eventi e i grandi show dedicati alla cucina. 
La prossima edizione di imm cologne si terrà a Colonia dal 15 al 21 gennaio 2018, questa volta in contemporanea a LivingInteriors.

Fotogallery

Le riviste

Follow us on