News

Inkiostro Bianco al Salone del Mobile 2019

published on: 29 maggio 2019
Inkiostro Bianco al Salone del Mobile 2019
E’ Alessandro La Spada, designer d’eccellenza e direttore creativo di Clan Milano, a firmare il progetto dello stand di Inkiostro Bianco. Lo spazio
propone un’ambientazione a tema hotel all’interno del quale gli allestimenti mostrano suggestioni di ambienti dal forte impatto estetico e scenico, ottimi spunti per progetti hotellerie ed hospitality.
Immaginare figure che prendono forma oltre un vetro satinato e decodificarle, interpretare i giochi di luce in un bicchiere, osservare attraverso trasparenze in qualsiasi forma. Questi sono gli spunti che hanno dato vita alle nuove creazioni in scena alla kermesse milanese. 
Inkiostro Bianco continua la sperimentazione e la ricerca di nuove soluzioni decorative introducendo al Salone del Mobile un nuovo formato per il rivestimento in legno di betulla lineadeko. Lanciato la scorsa edizione 2018 con la collezione firmata da Aldo Cibic, in partnership con Listone Giordano, la linea si arricchisce di nuove grafiche e propone un nuovo formato
60X60 per creare una declinazione infinita di possibili combinazioni decorative, abbinabili al tema boiserie, rendendo unici e irresistibili gli ambienti living e bagno. In quest’ultima applicazione il progetto si completa con una serie di decorativi dedicati al supporto in fibra di vetro EQ.dekor in abbinamento alle nuove grafiche di lineadeko. I due prodotti dialogano sinergicamente proponendo una soluzione decorativa completa per le zone umide: lineadeko per il rivestimento a parete e fibra di vetro all’interno della doccia per un total look raffinato, ricercato e waterproof.
Negli ambienti living, invece, le nuove grafiche ideate da Studio Zero per lineadeko vengono proposte con una palette colore da utilizzare come possibile riferimento per abbinare complementi d’arredo o tinte murarie.
Geometrie fluide e grafismi anni Settanta ripresi in chiave moderna si sovrappongono alla texture delicata del legno di
betulla in un intreccio di linee, pattern e velate trasparenze. Beyond è un percorso che va oltre la materia e la naturalezza delle forme, derivando nuove interpretazioni e ulteriori possibili percorsi che la mente elabora e riadatta a seconda del proprio background culturale.

Per saperne di più su: INKIOSTRO BIANCO

Le riviste

Follow us on