News

Apre La Réserve Eden au Lac Zurich

published on: 9 gennaio 2020
Apre La Réserve Eden au Lac Zurich
L'hotel Eden au Lac si reinventa come La Réserve Eden au Lac Zurich. Il nuovo hotel 5 stelle inaugura a Zurigo, completamente riprogettato dal designer Philippe Starck.  

Philippe Starck ha concepito il rinnovamento come minimo ma non minimalista, basato su una ricerca finalizzata a rivelare l'anima strutturale del luogo, liberando la luce e massimizzando i volumi architettonici. La facciata dell'hotel, le teste di leone e le altre sculture storiche, sono stati conservati per ricordare uno spirito intelligente ed elegante iniziato al principio del XX secolo. Con un approccio quasi archeologico, i mattoni delle pareti, il marmo degli scantinati, i pavimenti in legno massello e i dettagli in cemento sono stati riesumati da strati successivi di intonaco, arazzi o carta da parati. Questi elementi e materiali naturali appena rivelati infondono al luogo uno spirito di modernità senza tempo. Illuminazione intelligente in vetro soffiato, maniglie per porte in acciaio inossidabile, rivestimenti di marmo chiaro, specchi e pareti divisorie in vetro pregiato; una volta riconquistata la struttura, l'hotel è stato adornato con una nuova dimensione surreale. Philippe Starck ha immaginato uno yacht club sul lago. Un club immaginario, ma chiaramente presente nella ricchezza di oggetti che evocano un universo nautico: legno rosso cesellato che ricorda lo scafo di una barca; fotografie e dipinti di barche a vela e capitani come una galleria di ritratti di famiglia sparsi in tutto l'hotel; gondole e una collezione di barche a "mezzo scafo" in resina; remi messi qua e là come se fossero stati dimenticati dopo una regata. 
La lobby dell'hotel è stata modificata, gli ospiti vengono ora accolti tramite l'ingresso laterale , ma la scala in legno che porta dalla reception ai piani superiori è stata conservata. L'hotel offre 40 camere e suite in otto categorie, che vanno dai 22 ai 79 mq. Situate ai piani superiori e con vista sul lago, le camere sono state create da Philippe Starck come cabine dei marinai onshore. Suggestioni di regate, avventure, brezze leggere e luce soffusa arrivano dalle terrazze o dai balconi privati. Colori naturali, morbidi e chiari sono stati utilizzati per dare semplicità e comfort, mentre mattoni e delicate pareti in rattan per dare calore e intimità. 

Per saperne di più su: PHILIPPE STARCK

Realizzazioni Citate: LA RÉSERVE EDEN AU LAC ZURICH

Fotogallery

Le riviste

Follow us on