News

L'esperienza di PB. mek a Sicam 2017

published on: 26 febbraio 2018
L'esperienza di PB. mek a Sicam 2017
La Redazione di MAC ha intervistato una selezione di aziende che hanno rappresentato il meglio di Sicam 2017 per raccoglierne impressioni e esperienze. Fabio Albanesi, titolare di PB.mek, ha raccontato l’esperienza della sua azienda nell’ultima edizione della fiera.

“Sicam è l’unica fiera italiana di respiro internazionale nel settore della componentistica per il mobile. La partecipazione rappresenta un’occasione di incontro con la clientela esistente e potenziale, in particolar modo in occasione della presentazione di nuovi prodotti. Favorire l’incontro tra produttore ed utilizzatore, infatti, è sempre stata la ragion d’essere delle fiere, dove venivano presentate le novità di prodotto consentendo ai potenziali utilizzatori di venirne a conoscenza. L’avvento di internet ed il continuo sviluppo delle reti di vendita hanno modificato l’approccio della clientela alla visita in fiera. Il visitatore ora arriva con l’elenco dei prodotti che vuole vedere e provare direttamente allo stand limitandosi ad un breve passaggio laddove non ci sono novità. Uffici acquisti, progettisti, architetti e designers, rivenditori e distributori; questi sono i profili dei visitatori al nostro stand, tutti interessati a provare la funzionalità dei prodotti che abbiamo presentato, in particolare colonne telescopiche per la regolazione in altezza delle scrivanie ed i sistemi TipUp e TMove per l’apertura dei letti contenitore. I visitatori sono prevalentemente stranieri nelle prime giornate e provengono principalmente dai paesi dell’est e dall’Asia. Abbiamo avuto ottimi contatti con clienti indiani e turchi ed anche dalle repubbliche baltiche. Gli ultimi due giorni sono invece dedicati agli italiani dove veneti, friulani e lombardi fanno la parte del leone. Per quanto riguarda l’influenza del progetto dello stand nell’esposizione dei prodotti e nella trasmissione dei valori dell’azienda, Sicam ha un rigido standard riguardo la dimensione e le caratteristiche degli spazi espositivi. Non sono possibili faraonici allestimenti tesi a stupire il visitatore. Il protagonista è il prodotto che noi enfatizziamo rendendo evidenti le caratteristiche innovative ed i benefici di cui godranno gli utilizzatori. Quello che emerge dall’ultima edizione di Sicam è che il settore del mobile è dinamico ed in evoluzione. Ergonomia, sicurezza e design diventano sempre più imprescindibili nella proposta commerciale. Questo è ancor più evidente quando si entra in contatto, come avviene a Sicam, con i clienti stranieri, i quali stanno rapidamente chiudendo il gap coi produttori europei. A loro non manca il coraggio e la voglia di sperimentare; costruiscono prodotti a sempre maggiore valore aggiunto ed aprono stores monomarca in Italia. Difendere il proprio mercato basandosi solo sul prezzo più basso è, a lungo andare, una strategia perdente; ricerca ed innovazione sono la chiave del successo”.

Fotogallery

Le riviste

Follow us on