News

Mandarin Oriental aprirà un nuovo hotel e residence a Melbourne nel 2023

published on: 29 giugno 2017
Mandarin Oriental aprirà un nuovo hotel e residence a Melbourne nel 2023
Mandarin Oriental Hotel Group ha firmato un contratto di gestione per un nuovo hotel e residence di lusso a Melbourne, in Australia. Il progetto verrà realizzato nel 2023 e sarà la prima proprietà del Gruppo in Australia. L’hotel e residence si troverà in Collins Street, all’interno di un grattacielo di 185 metri, base di diverse attività, che sarà parte attiva nel rinnovo del quartiere più “business” della città. Il design distintivo e innovativo dell’edificio, creato dal rinomato architetto Dame Zaha Hadid, diventerà un vero e proprio simbolo della città. 
Situato nel cuore finanziario e giudiziario di Melbourne, il progetto verrà realizzato in prossimità dei quartieri turistici e di Docklands e Southbank. Mandarin Oriental, Melbourne disporrà di 196 camere e suite dal design contemporaneo, che rifletteranno la cultura locale oltre a richiamare la tradizione orientale di Mandarin Oriental. Il Gruppo si occuperà inoltre della gestione di 148 Residences at Mandarin Oriental, situate nei piani alti dell’edificio, che saranno tra le case private più lussuose della città, i cui proprietari avranno inoltre accesso esclusivo alle esperienze dell’hotel. Mandarin Oriental, Melbourne avrà bar e ristoranti aperti tutto il giorno, con una terrazza all’ultimo piano dove godere di uno splendido panorama. Saranno presenti inoltre diversi spazi meeting e una executive club lounge. La Spa at Mandarin Oriental offrirà i rinomati servizi benessere del Gruppo, strutture trattamenti beauty e relax, oltre che un centro fitness e una piscina interna. 
“Siamo molto felici di avere l’opportunità di aprire il nostro primo hotel in Australia e portare la leggendaria ospitalità di Mandarin Oriental nel cuore di Melbourne. Questo nuovo progetto sarà una preziosa aggiunta al portfolio delle proprietà del brand,” ha affermato James Riley, Group Chief Executive di Mandarin Oriental. 
Il progetto è sviluppato da Landream, costruttori con base a Melbourne. “Siamo orgogliosi di portare il rinomato Gruppo Mandarin Oriental a Melbourne, e siamo sicuri che detterà un nuovo standard di lusso, offrendo la migliore ospitalità per i viaggiatori e per tutti coloro che vorranno acquistare casa,” ha affermato Kevin Li Managing Director di Landream. Melbourne è la seconda città più popolata d’Australia ed è considerata la capitale culturale, centro delle attività artistiche, sportive, musicali e teatrali. Landream è un costruttore privato in Australia ma non solo, con diversi progetti tra Sydney e Melbourne, come parte della joint venture, Opera Residences a Bennelong Point Sydney.

Per saperne di più su: ZAHA HADID ARCHITECTS

Fotogallery

Le riviste

Follow us on