Inaugurazioni

Parentesi concept bar, Napoli

published on: 1 aprile 2021
Parentesi concept bar, Napoli
In nuovo concept bar Parentesi si trova a Napoli, Frattamaggiore e nasce dal design del giovane architetto Carmine Abate e dalla spinta imprenditoriale di 4 giovani partenopei. 

Negli anni ottanta era già un bar, prima di diventare una banca, finché non è tornato alla sua vocazione originaria, o quasi. Parentesi, nome fortemente voluto dall’Architetto perché ispirato dalla forma a mezzaluna del locale, sottolinea un concetto che racchiude una serie di dettagli che possono essere racchiusi sotto il nome di “Concept Bar”. Parentesi per i suoi gestori è un posto dove potersi ritagliare un momento di pace scegliendo tra le centinaia di distillati e mangiare piatti unici e ricercarti, avvolti dall’armonia di un interior design curato. La pianta è una crasi tra un trapezio e una mezzaluna, con un setto portante molto importante nel centro. Complicata da gestire, è stata poi l’occasione per dividere i 130 mq, in diverse aree: la punt,a dedicata alla sala drink, la poppa alla sala dinner e la parte centrale al banco bar e ai servizi, coperti dal piano ammezzato riservato al deposito, con un piccolo ufficio. All’esterno, parte della piazza accoglie tavoli e divanetti, sulla quinta del prospetto curvo di colore blu. Oltre al blu dell’esterno, tanti colori, tutti perfettamente armonizzati: bianco ottico, verdone, carta da zucchero. Tanta varietà anche nei materiali. Legni naturali, come il rovere tinto nero, oppure laccati, come il rivestimento scanalato del bancone verniciato in verde lucido. E poi i seminati di Santa Margherita: Palladio per il top del banco bar e Tonale, Grigio Carnico e Black Royal per gli inserti nei piani dei tavoli, in diverse geometrie. L’Architetto Abate ha voluto dunque prediligere una contaminazione di stili e colori come nei parati, vagamente orientali, che si combinano alla paglia di Vienna ed ai pavimenti posati a spina all’italiana.  

Fotogallery

Le riviste

Follow us on