Eventi

Progetto Fuoco 2016

published on: 8 febbraio 2016
Progetto Fuoco 2016
Dal 24 al 28 febbraio 2016 è in calendario, nel quartiere fieristico di Verona Fiere, Progetto Fuoco- Mostra internazionale di impianti e attrezzature per la produzione di calore ed energia della combustione di legna, giunta quest’anno alla decima edizione. 
La manifestazione, a cadenza biennale dal 2000 (la prima edizione risale al 1999), si conferma non solo come imprescindibile punto di riferimento e appuntamento obbligato per il comparto del riscaldamento a legna, ma anche come l’unico evento mondiale a ciclo completo nel settore, con una vocazione sempre più internazionale e un’attenzione crescente verso uno dei distretti più significativi dell’economia del territorio. 
Luogo di incontro privilegiato tra la produzione Made in Italy e Made in Europe (vista la forte presenza di aziende estere in tutte le edizioni) e la domanda internazionale, a Progetto Fuoco è prevista una consistente presenza di buyer provenienti da tutti i principali mercati del mondo, sia tradizionali sia emergenti. I visitatori e gli operatori del settore, provenienti da tutte le regioni dell’Italia e da moltissimi Paesi del mondo, nel 2014 sono stati circa 75.000 con una netta previsione di incremento per l’edizione 2016. 
A corollario della manifestazione, un nutritissimo programma di convegni, seminari, tavole rotonde, corsi, workshop e incontri a tema, oltre al concorso “Il caminetto la stufa e lo spazio attorno” con il patrocinio dell’ADI. Scopo del concorso è valorizzare il progetto di specifici spazi e oggetti il valore del caminetto e della stufa intesi come centro di aggregazione e di richiamo nell'ambito della casa. 
Tra ben 157 progetti presentati, relativi all'ambiente domestico caratterizzato dalla significativa presenza di una fonte di calore ottenuto dalla combustione della legna, sono stati scelti i vincitori: tre progetti che riceveranno rispettivamente, insieme con una targa, un 1° premio di 6.000 euro, un 2° premio di 4.000 e un 3° premio di 2.000. 9 menzioni speciali.

Fotogallery

Le riviste

Follow us on