News

Relais & Châteaux: 9 nuovi Associati

published on: 20 novembre 2019
Relais & Châteaux: 9 nuovi Associati
La mappa di indirizzi d’eccellenza firmata Relais & Châteaux si arricchisce di nove nuovi Associati in tutto il mondo: 8 hotel di charme e 1 ristorante 3 stelle Michelin. Dimore che, in accordo con i valori dell’Associazione, raccontano la cultura locale. Relais & Châteaux si arricchisce anche di un nuovo paese, la Corea del Sud, dove lo Chef Kim Byung Gin nel suo ristorante 3 stelle Michelin Gaon delizia gli ospiti con creazioni che esaltano al meglio i prodotti locali. In Italia, le tenute Castello Banfi e Monaci delle Terre Nere entrano in Relais & Châteaux portando a otto il numero totale delle Dimore italiane dell’Associazione che vantano una propria produzione vinicola che raccoglie e restituisce la storia, la passione e la cultura della regione che le ospita.
Dominata da una fortezza e un antico borgo medievale, la tenuta di Castello Banfi sorge su un’area di 2.830 ettari a conduzione familiare a Castello di Poggio, alle Mura sui colli della Val d’Orcia nei pressi di Siena. 
Monaci delle Terre Nere a Zafferana Etnea in Sicilia, rappresenta il terzo ingresso nella regione che Relais & Châteaux presidia dal 2017. All’interno di una tenuta biologica di 24 ettari, questo singolare country boutique hotel sorge alle pendici del Monte Etna e dalla sua terra straordinariamente fertile trae le risorse per alimentare l’orto, i vigneti e i frutteti dell’omonima azienda agricola, che rifornisce con oltre 100 prodotti le sue cucine. Restaurata secondo i principi della bioarchitettura e alimentata da fonti rinnovabili, la tenuta conserva l’identità storica e territoriale di un luogo ricco di fascino ed energia. Il gusto dell’Associazione per la scoperta delle biodiversità e delle culture locali da quest’anno porterà i viaggiatori anche in due nuovi paradisi terrestri oltreoceano: il Secret Bay, incorniciato dalla rigogliosa natura dei Caraibi e il Bora Bora Pearl Beach Resort & Spa, che aprirà ad aprile 2020, costruito nel rispetto dell’ambiente circostante. 

Le riviste

Follow us on