News

Si è conclusa la 54° edizione di MARMOMAC

published on: 8 ottobre 2019
Si è conclusa la 54° edizione di MARMOMAC
Sono 69mila gli operatori specializzati arrivati da 154 Paesi e 1.650 le aziende da 61 nazioni che hanno preso parte alla 54ª edizione di Marmomac. Si chiude così, il salone mondiale di riferimento per il settore lapideo, con un incremento di mille visitatori che conferma l’alto tasso di internazionalità della manifestazione, pari al 62 per cento. In crescita gli arrivi dall’Unione Europea, in particolare da Germania, Francia, Polonia e Austria. Presenze anche  da Stati Uniti, Iran e Brasile. Al tempo stesso si è registrato un maggiore interesse da parte del mercato-Italia con un aumento degli operatori nazionali accreditati. Un ruolo sempre maggiore, all’interno della rassegna, lo ha infatti ricoperto il The Italian Stone Theatre, il padiglione su design, innovazione e sperimentazione, quest’anno dedicato al tema Naturality. “Importante per la promozione della pietra naturale è infatti la contestualizzazione del prodotto”, spiega Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere. La rete di eventi e missioni commerciali di Marmomac, che già oggi conta sugli appuntamenti di Tise-Stonexpo Marmomac negli Stati Uniti, Vitoria Stone Fair e Cachoeiro Stone Fair in Brasile, si estende da quest’anno anche in Cina, a Shanghai e Pechino, con il nuovo progetto Living Italy dedicato al design.

Fotogallery

Le riviste

Follow us on