Inaugurazioni

The Rooms of Rome, un capolavoro nel cuore di Roma

published on: 11 ottobre 2018
The Rooms of Rome, un capolavoro nel cuore di Roma
The Rooms of Rome, un’esperienza di ospitalità unica che offre soggiorni personalizzati in cui arte e architettura non hanno confini, sta per sbarcare nel cuore storico della città eterna. I 24 appartamenti situati all’interno di rhinoceros, un palazzo storico ideato dalla Fondazione Alda Fendi – Esperimenti, sono stati progettati e arredati dal grande architetto Jean Nouvel. 
Questi appartamenti speciali e unici, forniti di qualsiasi necessaire, ognuno con il proprio design distintivo e ciascuno nominato con la parola "pensiero" tradotta in 24 lingue diverse, dall'inglese al farsi, mettono a disposizione il meglio della tecnologia e della domotica nel rispetto della storia e del background dell'edificio. I 24 appartamenti sono stati progettati per offrire un soggiorno personalizzato alla scoperta della Città Eterna. Scegliere The Rooms of Rome significa vivere un’esperienza davvero esclusiva cucita sulle proprie esigenze, sogni e desideri. Ognuno disporrà di esclusivi amenities firmati L'Occitane, e ancora “menù di cuscini”, lenzuola e arredi di altissima qualità. Gli ospiti, inoltre, potranno scegliere, prima del check-in, tra una vasta gamma di profumi per la propria camera, oppure scoprire esperienze aggiuntive, fornite "à la carte" da qualificati partner commerciali, che includono tutto ciò di cui una persona potrebbe aver bisogno: dai trattamenti di bellezza e massaggi, ad attività trasversali come show cooking, intrattenimenti, visite ai musei, tour privati della città fino alla creazione di opere d’arte. 
Kike Sarasola, imprenditore spagnolo lungimirante a cui è stata affidata la gestione e la cura di The Rooms of Rome e Caviar Kaspia Roma, commenta così: “Partecipare a questo straordinario progetto con l’apporto di una mente eccelsa come Jean Nouvel, con la passione artistica della Fondazione Alda Fendi – Esperimenti e con l’eccellenza gastronomica di Caviar Kaspia, è sicuramente un onore. Sono certo che il connubio arte, gastronomia e ospitalità di alto livello condurrà questa meravigliosa avventura al successo. In realtà, The Rooms of Rome è solo il primo step di uno dei miei prossimi progetti, The Rooms of the World, che porterà le esperienze più eccezionali in molte città d’Europa e del mondo”. 
Qui, dove è nata la storia romana, Jean Nouvel ha immaginato gli appartamenti come un luogo completamente innovativo: progettandoli non come spazi abitativi in senso tradizionale, ma costituendo delle zone “apribili”, scatole d’acciaio che riproducono ambienti e servizi come cucine, bagni o armadi, pensate e brevettate unicamente per il palazzo rhinoceros, la cui raffinata modernità si pone in netto contrasto con le pareti. Da ciascuna finestra degli appartamenti, che si sviluppano su quattro piani, si gode di un panorama unico e ogni volta diverso sui monumenti del Foro Boario: l’Arco di Giano, la splendida chiesa di San Giorgio al Velabro, il tempio di Ercole Vincitore, già conosciuto come Tempio di Vesta, e il colle Palatino. 
Nel rispetto della stratificazione della storia e nel tentativo di tramandare gli attimi delle viste passate tra quelle mura, Jean Nouvel ha rivestito tutte le finestre con pannelli raffiguranti gli spazi prima dei lavori di ristrutturazione: enormi trompe-l’oeil che prendono dall’esterno la luce solare, la assorbono e la irradiano, e quando illuminate di notte creano un gioco di luci e ombre trasformando il palazzo in un’installazione luminosa nella Roma notturna. Il passaggio del tempo, la storia romana, la contemporaneità e una costruzione mai fermatasi, sono lo spirito degli appartamenti "The Rooms of Rome".

Per saperne di più su: JEAN NOUVEL DESIGN

Le riviste

Follow us on