Prodotti

1085

it en
1085

Azienda produttrice

In un momento storico in cui gran parte del mondo del design industriale segue i trend di una cosmesi antietà e prova a contrastare anche i sani fattori di invecchiamento, la seduta di Bartoli Design fa del tempo un valore. In un doppio senso. Sia perché propone l'impiego di un materiale - il cuoio naturale ottenuto rispettando ognuna delle sue proprietà di identità - e di una lavorazione, - quella della Presot, che dal 1933 produce le suole delle scarpe delle più importanti griffe italiane - che si rifanno a una tradizione antica di secoli e che nei suoi 80 anni di storia ha saputo adeguarsi ai nuovi standard tecnologici mantenendo con forza e convinzione la propria autenticità. Sia perchè il progetto che sottende a questa seduta ha la forza di rappresentare anche una sfida al tempo: il cuoio inevitabilmente si muoverà, la propria texture cambierà, il colore si trasformerà, ma la sedia si fará interprete di questo passaggio preservando la sua funzionalità e la prestazione nel tempo. Per questo progetto Bartoli Design ha attinto felicemente sia all'esperienza della Presot nell'alta moda (le cuciture portate alla vista sono un esplicito richiamo a quel mondo), sia al settore della nautica, come avviene nel meccanismo dei tiranti che fanno sì che la tensione che naturalmente si perderebbe con gli anni e con l'ammorbidirsi del cuoio, invece rimanga robusta. Il progetto, con grande tempismo, arriva in un momento in cui i temi dell'artigianato, della manifattura italiana, della produzione ecologica sono al centro delle preoccupazioni di chi fa, produce e comunica il design in Italia, ma al di là degli slogan racconta una storia spontanea, tipicamente italiana, con una genesi quasi casuale e al tempo stesso rara nella sua autenticità e felice riuscita: quella dell'incontro premiato tra l'esplorazione di un'impresa, il talento di un designer, la competenza di un produttore.

Design: BARTOLI DESIGN

Fotogallery

Le riviste

suitegdamac

Follow us on