Profili

SCRIGNO

SCRIGNO
Scrigno nasce nel 1989 dall'intuizione dell’imprenditore riminese Giuseppe Berardi che trasforma la classica “porta scorrevole” in un prodotto originale e differente rispetto all’offerta del mercato, aggiungendo un elemento per creare l’innovativa soluzione a scomparsa. Oggi Scrigno produce e commercializza controtelai per porte e finestre scorrevoli a scomparsa ed è un solido Gruppo divenuto punto di riferimento a livello mondiale nel proprio settore. Obiettivo di Scrigno è quello di realizzare prodotti e sistemi che rendano più confortevoli la vita e l’ambiente delle persone. 

Scrigno ha sede a Sant’Ermete, nel comune di Santarcangelo di Romagna (RN); l’azienda occupa 51.000 mq di superficie, di cui 12.000 di stabilimento coperto e 1.200 destinati ad uffici. Nel 2010 è stato inaugurato il secondo stabilimento produttivo a Savignano sul Rubicone (FC), che occupa una superficie di 18.000 mq. Da gennaio 2003 è attiva Scrigno France, che si trova nel cuore della Francia, a Montceau Les Mines. Nel 2009, a Barcellona, nasce Scrigno España, mentre a gennaio 2014 ha visto la luce Scrigno SRO a Praga. L’attuale Amministratore Unico del Gruppo Scrigno è Mariacristina Berardi. 

La produzione di Scrigno comprende controtelai per porte e finestre, porte scorrevoli e a battente, e una serie di accessori in grado di offrire soluzioni innovative per il recupero dello spazio. Principio guida di Scrigno è l’elevata qualità del prodotto, che negli anni è stata costantemente migliorata per permettere il raggiungimento di standard sempre più elevati. L’innovazione è dunque una costante per l’Azienda e si concretizza nel miglioramento continuo in fatto di scelta dei materiali e di sistema di assemblaggio, con l’obiettivo di esplorare sempre confini nuovi e diversi. Scrigno è impegnata in un costante e attento dialogo con designer e architetti per rispondere alle esigenze sempre più ampie e diversificate oggi richieste dal mercato.

Le riviste

Follow us on