Realizzazioni

BRACCIALINI STORE, FIRENZE

Città: FIRENZE

|

Anno di realizzazione: 2021

|

Progettista: STUDIOSVETTI

Emanuele Svetti interpreta il magico gioco di Graziella Braccialini

A Firenze in via dei Calzaiuoli, una delle vie più prestigiose dello shopping fiorentino, fra piazza del Duomo e piazza della Signoria, ha aperto il nuovo negozio Graziella Braccialini, la maison nata dall’unione fra l’arte della pelletteria dell’azienda fiorentina Braccialini e l’alta oreficeria dell’aretina Graziella Holding, che ha voluto così ulteriormente consolidare la propria presenza nel capoluogo toscano. Il progetto, avviato a febbraio 2021, è stato realizzato in tempi record e porta la firma dell’Architetto Emanuele Svetti, che cura da tempo il concept dei progetti Graziella Braccialini nel mondo.
Per coloro che seguono il brand toscano sarà facile percepire come lo store Braccialini di Firenze sia una versione 2.0 del primo concept realizzato a Roma ormai 3 anni fa, con il quale l'azienda intende iniziare una politica di nuove aperture a livello nazionale ed internazionale. Braccialini considera infatti con grande attenzione e impegno il ruolo dei punti vendita all’interno delle proprie strategie di marketing.

Gli interni
Salendo al primo piano si è colpiti dalla presenza di un elemento espositivo di forma totemica, composto da dadi da gioco sovrapposti, che immergono il cliente in un’esperienza fiabesca, che continua entrando nella sala attigua, dove una scacchiera si plasma sulla volta, lasciando cadere delle pedine che come in un’opera Metafisica perdono l’influenza della forza di gravità seguendo l’andatura curvilinea della volta stessa.
E’ una gigantesca trottola, quella che campeggia al centro della stanza dei “Temi di Braccialini”, la collezione iconica, composta di pezzi ormai entrati nella storia dell’accessorio femminile per eccellenza. In questa sorta di “scatola magica” lo spazio è stato reso multidimensionale utilizzando 2 superfici specchianti posizionate una opposta all’altra, ed in particolare in questo caso sono il soffitto ed il pavimento a crea e questa atmosfera di “oblio”, con il cliente che vive la sensazione di levitare nel “Magico Mondo di Braccialini”.

Le riviste

Follow us on