Realizzazioni

HOTEL DES HORLOGES

Città: LE BRASSUS

|

Anno: 2022

|

Progettista: BIG - BJARKE INGELS GROUP

|

Tipo di Intervento: Nuovo

|

Status: Completed

Firmata da BIG, la costruzione dall’architettura avanguardista segue la topografia de La Vallée de Joux grazie a delle piastre, disposte a zigzag che si insinuano ma mano nel prato.
L’hotel accoglie tutti gli appassionati di orologerie e di natura; è stato realizzato con l’obiettivo di incrementare il turismo nella regione e per promuovere la specificità del luogo. La struttura si integra perfettamente nel terreno e dà vita a uno spazio armonico nato da profondo legame che gli architetti hanno sentito per la foresta che circonda la valle e proprio per celebrare questo legame tutte le camere offrono una vista mozzafiato sul paesaggio circostante. Un edificio di fattura con i canoni classici della progettazione alberghiera con queste piastre che zigzagando nel terreno si immergono e diventano un cammino senza interruzione nella natura. Entrando nell’edificio, il visitatore viene accolto in uno spazio dalle linee essenziali e dal linguaggio raffinato dove c’è la reception, man mano che si entra nell’hotel, gli elementi architettonici diventano più sinuosi e rustici. Un unico corridoio si inserisce nella struttura e serve tutte e 50 camere che sono di categorie differenti. L’hotel propone anche 2 ristoranti, uno spazio benessere e 2 sale conferenze.
L’ospite viene svolto e immerso nella natura anche quando è dentro l’hotel grazie all’impiego di materiali naturali locali come legno e pietra. Sopra il banco accoglienza il soffitto è decorato con enormi alberi bianchi a testa in giù che voglio ricordare il riflesso della foresta nel lago. Le camere sono calde e raffinate grazie ai rivestimenti in abete rosso locale, grandi finestre vetrate e calcestruzzo rasato per un tocco contemporaneo.

Tutto l’approccio ecosostenibile sia nella costruzione che nella gestione, adottato; hanno permesso l’ottenimento di importanti certificazioni. Il riscaldamento e l’acqua calda sono alimentati dalla rete locale una soluzione 100% rinnovabile grazie a120 pannelli fotovoltaici che contribuisco al fabbisogno di energia necessario. Un centro di imbottigliamento dell’acqua di Brassus evita il trasporto di migliaia di bottiglie. Un orto sul retro garantisce una gran parte delle verdure utilizzate nei ristoranti, il resto proviene esclusivamente da produttori locali. Persino il caffè  proviene da una torrefazione locale e le capsule sono biodegradabili. 

Le riviste

Follow us on