Referenze

Visual Display reinventa il Vitello d’Oro

Visual Display reinventa il Vitello d’Oro
“Vitello d’Oro” è il ristorante più antico della città di Udine e la sua cucina, di altissimo livello, è riconosciuta in tutta la regione e oltre. 
Il desiderio di rinnovare gli interni del ristorante nasce dalla volontà dei proprietari, i fratelli Sabinot, di rendersi più contemporanei e di soddisfare una clientela sempre più cosmopolita ed esigente, abituata a girare i migliori ristoranti del mondo. Da questi presupposti, con un’idea di partenza molto precisa, ha inizio il progetto di Visual Display: creare all’interno dello storico locale un’atmosfera accogliente e glamour, contemporanea ma nel rispetto della storia e dei tratti caratteristici del luogo. Visual Display ha dunque risanato la struttura senza stravolgerla ma anzi portando alla luce dettagli storici fino ad ora nascosti; come una parte della seconda cinta muraria della città che ora è uno dei punti di attrazione nell’atrio del ristorante. Fondamentale è stata infatti la decisione di spostare l’ingresso principale nell’atrio del locale in modo da averlo in posizione di totale centralità rispetto ai flussi interni del ristorante. 
Varcando l’arco della cinta muraria si accede alla stanza più speciale del ristorante, un ambiente scuro interamente rivestito con una carta da parati a motivo bucolico dove troneggia un unico tavolo in platano di 5 metri illuminato da tre grandi sospensioni in ottone, pensato per i grandi eventi, o per cene più informali. Nella sala ristorante la ripartizione in tre ambienti è stata mantenuta ed enfatizzata da leggeri serramenti in rame brunito, vetro e tessuto, che creano privacy senza però separare nettamente gli spazi. 
Sull’esterno, nel dehor che nei mesi estivi diventa il vero cuore pulsante del ristorante, nuovi serramenti dell’ingresso, in acciaio e vetro garantiscono una maggiore luminosità al locale e insieme alle eleganti lampade in vetro opalino dallo stile vagamente retrò rendono più moderna la facciata. Una nuova pavimentazione in pietra effetto ruggine e nuovi arredi in metallo e corda nautica di un delicato color tortora completano l’intervento.
Il progetto di Visual Display, general contract focalizzato allo sviluppo di progetti in ambito retail, hospitality e bar & restaurant; è iniziato dunque analizzando con il cliente le dinamiche, i flussi e le esigenze della vita del ristorante, quali le gestualità che negli anni sono diventate riti e sicurezze sia per chi vi lavora che per gli ospiti.

Fotogallery

Le riviste

suitegdamac

Follow us on