Progettisti

RON ARAD

it en
RON ARAD
Nato a Tel Aviv nel 1951, Ron Arad frequenta l’Academy of Art a Gerusalemme e l’Architectural Association a Londra. Nel 1981 fonda con Caroline Thorman lo studio di design One Off Ltd e nel 1989 dà vita a “Ron Arad Associates”, studio che si occupa di architettura e design. Nel 2008 nasce Ron Arad Architects che affianca Ron Arad Associates. Nel 1994 ha fondato il Ron Arad Studio a Como, in attività fino al 1999. E’ stato professore di design di prodotto presso il Royal College of Art di Londra fino al 2009. Nel 2011 gli è stata conferita la London Design Week Medal per l’eccellenza nel design e nel 2013 è entrato a far parte della Royal Academy of Arts. 
La sperimentazione costante di Ron Arad con materiali come l’acciaio, l’alluminio o il poliammide e la radicale riconcezione della forma e della struttura degli oggetti d’arredo lo collocano in prima linea nel design e nell’architettura contemporanea. 
Oltre alle edizioni limitate realizzate per il suo studio, Arad lavora per molte aziende leader a livello internazionale, tra cui Kartell, Vitra, Moroso, Fiam, Driade, Alessi, Cappellini, Cassina, WMF e Magis. Ron Arad ha progettato molte opere di arte pubblica, tra i più recenti il Vortext di Seoul, Corea, e la Kesher Sculpture della Tel Aviv University.

www.ronarad.com

Città: LONDRA

Nazione: REGNO UNITO

News

Realizzazioni

  • THE WATERGATE HOTEL

    Originariamente progettato dall’architetto italiano Luigi Moretti tra il 1960 e il 1965, il Watergate Hotel è l’unico esempio del lavoro dell’architetto romano negli Stati Uniti, e compare nell’elenco dei monumenti nazionali. Tuttavia non è stata l’architettura modernista di Moretti ad attirare il...

  • HOTEL SILKEN PUERTA AMERICA MADRID

    Un incredibile luogo dall'anima di design e architettura davvero fuori del comune l'Hotel Silken Puerta América a Madrid. Un'esperienza innovativa di libertà, di gioia e di energia creativa che sprigiona da ogni dettaglio voluto dalle menti straordinarie di ben diciannove Archistar internazionali....

  • HOTEL DUOMO

    Era un piccolo hotel dove il tempo sembrava essersi fermato agli anni ’60. Un imprenditore illuminato ne ha fatto il Duomo, il primo hotel di Ron Arad....

Design

  • NO-WASTE TABLE

    Ultraleggero. È facile da montare. No-Waste è progettato in modo da ottenere tutte le sue parti da un unico foglio di alluminio alveolare senza alcuno scarto di lavorazione....

  • ONE SKIN CHAIR

    OneSkin Chair riprende l’idea di Three Skin Chair, progetto del 2004 e la riforma, operando una trasformazione a ritroso verso l’intuizione originale. La seduta in legno, come un drappo mosso dal vento o una foglia attaccata a dei rami sottili, viene tenuta salda al terreno dalle gambe in acciaio,...

  • MATRIZIA

    E’ divano-scultura, un imbottito che si fa luogo d’incontro esemplare tra ingegno progettuale e talento artigianale. L’idea è nata casualmente, dalla visione di materassi buttati per strada camminando in città che hanno captato la mente fuori dagli schemi di Ron Arad, stimolando un’operazione...

  • GLIDER

    Gioco e sensualità, funzionalità e presenza teatrale concentrati in un forma abbondante, piena, bold. La sfida è stata quella di non costruire un divano tradizionale con schienale, seduta e braccioli, ma di partire da un unico volume, un pezzo unico e modellarlo fino a renderlo confortevole come un...

  • POPWORM

    L’iconica e rivoluzionaria libreria flessibile Bookworm, frutto della creatività di un artista come Ron Arad unita alla tecnologia di una grande azienda, si tinge di accattivanti colori fluo fucsia, turchese e giallo, e in nero con reggilibri dorati dando vita a Popworm....

  • VOIDO

    Voido di Magis, disegnata da Ron Arad nel 2006, è una poltrona a dondolo dalla forma morbida e sinuosa che permette il movimenro basculante e ondulatorio. Il prodotto è realizzato mediante stampaggio rotazionale ed è perfetto per gli ambienti interni più moderni. Nella versione non verniciata è...

  • FOLLY

    Una seduta iconica per ambienti sia outdoor che indoor, concepita da Ron Arad con l’intento di ridurre in modo drastico le distanze tra scultura e design. Folly, novità Magis 2013, nasce da un processo creativo che prende il via dalla sperimentazione del potenziale espressivo dei materiali e va...

  • MT1

    MT1 di Ron Arad per Driade è un monoblocco di plastica rotazionale, dal virtuoso aspetto bicolore declinato in diverse varianti di colore: bianco sabbia o grigio all’esterno e rossa, nera, lilla e viola all’interno. La seduta è disegnata a partire dal tema del vuoto che è oggetto di una continua...

  • RAVIOLO

    Progetatta da Ron Arada per Magis, Raviolo è una poltroncina realizzata con polietilene in rotational moulding adatta per esterni....

  • BOOKWORM

    La creatività di un artista, unita alla tecnologia di una grande azienda, danno vita ad un progetto di libreria realizzato su scala industriale che può essere a diritto considerato il più rivoluzionario del mondo: Bookworm, la libreria flessibile. Un’accurata analisi della tecnologia...

  • RIPPLE CHAIR

    Progettata da Ron Arad per Moroso, Ripple Chair è una sedia con scocca in termoplastica ad iniezione. L’apertura circolare della seduta, la leggerezza e la morbidezza delle linee, la robustezza del materiale utilizzato e l’impilabilità rendono Ripple Chair particormente adatta sia agli spazi...

  • MISFITS

    Misfits è un insieme di sedute componibili, composte da tanti moduli tutti diversi tra loro, le cui forme sembrano plasmare la materia quasi fossero sculture, un gioco di volumi, di pieni e vuoti, dalle linee fluide e flessuose, curve sinuose che suggeriscono movimenti ondulatori e donano il...

  • VICTORIA AND ALBERT

    La collezione Victoria and Albert nasce dall’intenzione di proporre un design innovativo ma confortevole e morbido. La scelta del nome è un omaggio al famoso Muso di Londra, presso il quale nel giugno 2000 si è tenuta un’importantissima mostra antologica sul lavoro di Ron Arad. Il grande successo...

Video correlati

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on