Realizzazioni

NU HOTEL MILANO

NU HOTEL MILANO
È originale e sicuramente non convenzionale il nuovo art hotel che sorge nel cuore di Milano. Il NU Hotel, firmato Nisi Magnoni e Sabrina Gallini, è il risultato di un progetto sartoriale dove tutto è studiato su misura: planimetrie, percorsi di distribuzione, contrasti di materia, colore e arredi.
Come in un gioco ad incastri l’edificio si presenta con la sua forma di parallelepipedo, dal rigore "nipponico", un solido nero con finestre allineate, "scavato" all’interno da un cavedio che lo attraversa per sei piani e che sembra interromperne l’armonia geometrica, ma che in realtà diventa nucleo centrale della struttura ed elemento di raccordo fra gli spazi comuni e le camere, attraverso percorsi irregolari fortemente in contrasto con l’aspetto esterno.
Le 38 camere hanno dimensioni e forme differenti le une dalle altre. L’originalità dell’impianto planimetrico si rispecchia nell’interior design: letti appesi, armadi senza ante, originali sedute in pelle. All’ultimo piano è collocato il ristorante, tutto vetrato e illuminato dall’alto da centinaia di lampade.

Città: MILANO

Anno di realizzazione: 2012

Fornitori qualificati: ZUMTOBEL ILLUMINAZIONE, ABERT - BROGGI, SIMMONS - GRUPPO INDUSTRIALE FORMENTI, REGGIANI SPA ILLUMINAZIONE, KALDEWEI ITALIA, HANSGROHE, DURAVIT ITALIA, DUPONT DE NEMOURS ITALIANA, DORNBRACHT ITALIA, OLUCE

Fotogallery

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Riflessi at Design Week 2017

Milano Design Week 2017

Follow us on