Realizzazioni

VENISSA WINE RESORT

VENISSA WINE RESORT
A Venissa nasce un nuovo modo di scoprire Venezia, partendo dal fascino della sua laguna, il luogo più amato da veri veneziani. La Venezia Nativa è rappresentata dalle isole di Burano, Mazzorbo e Torcello, dove Venezia ha avuto il suo inizio. Ora è terra di pescatori, merlettaie e contadini, un paradiso per i food&wine lovers e gli amati del relax. 
Le camere del Wine Resort sono distribuite all’interno delle piccole isole di Mazzorbo e Burano, collegate tra loro con un ponte da cui si gode di una delle più belle viste della laguna: da un lato Venezia, dall’altro le montagne delle Dolomiti. A Mazzorbo le camere si trovano all’interno di una delle più grandi case rurali della laguna, dove la famiglia Scarpa ha vissuto fino al 1966, coltivando la vigna e gli orti della tenuta. Oggi, in seguito alla recente ristrutturazione della famiglia Bisol, seguita dall’architetto Mariano Zanon, la tenuta è rinata conservando la semplicità e la bellezza delle casa di laguna, con elementi di design e grande cura dei particolari. 
Le camere di Burano si ispirano al modello dell’hotel diffuso, dove l’ospite vive fianco a fianco con i locali, le camere del Wine Resort sono infatti situate in diversi luoghi dell’Isola, vicino al vecchio mercato del pesce, nella piazza principale o lungo i bellissimi canali colorati dell’isola.

Photo credits: Mattia Mionetto

Suite 180, Settembre 2016

Città: VENEZIA

Status: Completed

Anno di realizzazione: 2016

Progettista: ZANON ARCHITETTI ASSOCIATI

Fornitori qualificati: FONTANAARTE, GLASS 1989, TREND GROUP, ARCLINEA, VIMAR, MOROSO

Newsletter

Trattamento dei dati personali ai sensi della legge vigente sulla privacy (art. 4 D.Lgs. 196/03)

Le riviste

suitegdamac

Follow us on