Vetrina

Pedrali festeggia l'anniversario della collezione lampade

published on: 4 luglio 2019
Pedrali festeggia l'anniversario della collezione lampade
Quest’anno Pedrali festeggia i dieci anni della sua collezione di lampade create con i designers Basaglia Rota Nodari. La prima lampada indoor Pedrali firmata Basaglia Rota Nodari nasce infatti nel 2009. E’ la L001, caratterizzata da un design rigoroso dato dal vetro e dal policarbonato stampato. Da questo sodalizio artistico sono poi nate, negli anni successivi, la collezione L002, caratterizzata da forme morbide e sinuose, e la sua evoluzione, la L004.  Pensate per illuminare giardini e terrazze, sono invece Time Out e Happy Apple, mentre a completare la famiglia nel 2013 e nel 2017 nascono, rispettivamente, Colette e Giravolta. Ispirata alle lanterne di un tempo, Giravolta è una lampada wireless ricaricabile dal design contemporaneo, adatta per l’outdoor. Due dischi in materiale plastico, la base e il diffusore a led che ruota a 360° gradi e orienta la luce, costituiscono gli elementi principali di questa lampada. Un arco in estruso di alluminio, verniciato in tinta, li avvolge diventando una comoda impugnatura.
 Per festeggiare il decennale della collezione lampade, in occasione della trentesima edizione di Euroluce, Pedrali ha presentato due nuovi prodotti, Tamara e TO.BE, che siglano questo sodalizio luminoso tra l’azienda italiana e i due designer. 
Tamara è una lampada a sospensione che trae ispirazione dalla forma dei fari delle auto del primo Novecento, rendendo omaggio alla pittrice modernista Tamara de Lempicka. Realizzata in alluminio verniciato si caratterizza per una forma morbida, in cui linee sfuggenti, arrotondate e al contempo spigolose, denotano un prodotto trasversale. La luce prodotta illumina in modo diretto la superficie sulla quale si affaccia ma, grazie ad un foro posto nella parte alta del diffusore e ad una bombatura laterale della base a lente in policarbonato opalino, trasmette un delicato fascio luminoso anche sul soffitto. 
TO.BE è una lampada a sospensione che nel nome richiama con ironia la sua forma, un tubo, sospeso nel nulla. Una lampada essenziale, composta da uno stretto cilindro in policarbonato verniciato bianco all’interno e in un’ampia palette di colori all’esterno, con un foro nella parte superiore del diffusore che permette la fuoriuscita della luce illuminando il soffitto.

Per saperne di più su: PEDRALI

Per saperne di più su: BASAGLIA + ROTA NODARI

Fotogallery

Le riviste

suitegdamac

Follow us on