Eventi

Si è conclusa l'edizione 2020 di ZOW

published on: 28 febbraio 2020
Si è conclusa l'edizione 2020 di ZOW
Un bilancio tutto sommato positivo quello dell’edizione 2020 di Zow, svoltasi a Bad Salzuflen dal 4 al 6 febbraio scorso. 

La rassegna acquisita da Koelnmesse ha infatti imboccato una strada innovativa, ponendosi come “business event” che guarda non tanto o non solo alla presentazione di prodotti, ma intende proporsi come luogo di confronto sull’innovazione, sui trend, sulle possibilità che l’industria del mobile del futuro potrebbe imboccare. Un messaggio colto alla perfezione dai 2.600 visitatori che hanno avuto l’opportunità di avere con gli espositori presenti un rapporto di qualità. Una fiera ritagliata su un pubblico specifico, con obiettivi chiari e la volontà di proporre una formula estremamente concreta, grazie alla quale espositori e visitatori possano concentrarsi sul proprio business. “È evidente che non siamo ancora arrivati al traguardo che ci siamo posti – ha dichiarato  Matthias Pollmann, vice presidente di Koelnmesse Gmbh – ma la qualità dei visitatori arrivati a BadSalzuflen è stata molto alta e la concretezza del confronto con gli espositori evidente. C’è un forte potenziale da sviluppare attorno a questa rassegna: noi organizzatori lo sappiamo molto bene e lo sanno molto bene anche gli espositori, molti dei quali hanno riconfermato l’appuntamento per la prossima edizione, dall’8 al 10 febbraio 2022”.

Le riviste

Follow us on